home

presentazione

strumenti/instruments

restauri / restorations



Anna Radice

Costruzione e restauro di strumenti musicali a pizzico per la musica antica

Il mio lavoro consiste nello studio, nella ricostruzione e nel restauro di strumenti a corde pizzicate esistiti tra i sec. XV e XVIII ; mi dedico a questa attività dal 1984 dopo aver conseguito il diploma di "Operatore e conservatore di beni liutari" presso la Scuola di Liuteria del Comune di Milano. My work consists of studying, building and restoring plucked instruments of the Renaissance and Baroque era, in particular instruments of the lute and guitar family. I have been a professional lute maker since 1984, when I graduated from the "Scuola di liuteria di Milano" with a degree as an "Operatore e conservatore di beni liutari.
Nel corso di questi anni accanto alla principale attività di ricostruzione mi sono dedicata al restauro di strumenti storici appartenenti a collezioni private e pubbliche, come il Museo degli strumenti musicali del Castello Sforzesco di Milano e la collezione dell'Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma. Ho costruito strumenti per i Conservatori di Milano, Parma, Pesaro, Novara, Bolzano, Venezia e per la Scuola Civica di Musica di Pavia Since then, my main activity has been building instruments, but I have also restored historical instruments held in private collections and Museums (such as the Castello Sforzesco in Milan and Accademia Nazionale di S. Cecilia in Rome). Some of my instruments are currently owned by the musical schools (Conservatori) of Milan, Parma, Pesaro, Novara, Bolzano, Venezia and Pavia.
Ho tenuto corsi inerenti alla costruzione e alla manutenzione degli strumenti musicali a pizzico presso la Scuola di liuteria del Comune di Milano, la Scuola di Artigianato Artistico di Pieve di Cento (BO) e il Conservatorio di musica di Lisboa. Nel 1996 ho trasferito il mio laboratorio da Milano a Bologna dove attualmente vivo. I have taught courses on teqniques of building and maintaining plucked-string instruments at the "Scuola di liuteria di Milano", at the School of Pieve di Cento (Bologna), and at the Escola de Musica Conservatorio Nacional de Lisboa. In 1996 I moved my workshop from Milano to Bologna, where I currently live.
   
I miei strumenti sono stati impiegati nella registrazione di diverse incisioni discografiche tra cui: Some of the instruments I built have been played on various CDs, such as:
"Corelli: Violin Sonatas Op. 5 (Volume 2)" - E. Onofri / Imaginarium Ensemble. Ed. Passacaille, 2016, n. PAS 1011 "Joseph Bodin de Boismortier: Sonates pour basses" - Le Concert Spirituel H. Niquet Ed. Glossa Music, 2004 n GCD 921609 - F. Garlaschi (chitarra 5 ordini di corde)
"A. Vivaldi, Concerti a quattro · Sonata a tre" - I Fiori Musicali. Ed. Tactus, 2015, n. TC.672255 - F. Merlante (chitarra a 5 ordini di corde) "Arte de Viola - 17th, 18th and 19th century music for guitar" Nuno Miranda, produzione Nuno Miranda 2004 Switzerland SUISA - A. Barroso (tiorba)
"A. Scarlatti, Clori, Ninfa e amante. Arias and Cantatas" - R. Fusco, M. Lonardi, M. Mela, L. Micheli - Stradivarius. 2014, n. 33910 - M. Mela (chitarra a 5 ordini di corde) "H. Purcell: King Arthur" - Le Concert Spirituel - J. Dryden. Ed. Glossa, 2004, n. GCD 921608 - F. Garlaschi (chitarra 5 ordini di corde)
"Scarlatti and the Neapolitan Song: Sonatas and Canzonas" - L. Calandra, F. Cera, M. Pasotti - Brilliant Classics 2013, 94488 - M. Pasotti (chitarra a 5 ordini di corde) "A.Vivaldi - L'Estro Armonico "- L'Arte dell'Arco - C. Hogwood - Chandos Records, 2002, n. 0689 (2) - F. Marincola (chitarra 5 ordini di corde)
"Note d'istanti" - A. Compagnoni. - ECO, 2011, 860184 - A. Compagnoni (chitarra 5 ordini di corde) "Venice before Vivaldi - G. Legrenzi"- El Mundo - R. Savino- Ed. Koch, 1999, n. 3-7446-2 - R. Savino (arciliuto)
"Alam" - C. Vasseur. - Ed. Humming Conch, 2009, n. 003 - C. Vasseur (arciliuto) "Santiago de Murcia" - Ensemble Kapsberger - R. Lislevand. Ed. Astre naive, 1999, n. E8661 - B. Kjellemyr (colascione)
"C. Monteverdi: Scherzi musicali" - La Venexiana. - Glossa, 2009, n. GCD 920915- F. Garlaschi (chitarra 5 ordini di corde) "La Mar de la Musica"-  Vozes Alfonsinas, Ed. EMI Classics, 1998, n. 7243557130 2 5 - A. Barroso (tiorba)
"A. Falconieri: La Suave Melodia" - M. Lonardi, M. Mela, L. Micheli - Stradivarius, 2007 n. STR33781 - M. Mela (chitarra 5 ordini di corde) "Viaggio italiano" - La Follia Colonia. Ed. Aureavox, 1997, n. CDC9819-19 - P. Peres (tiorba)
"C. Monteverdi: L'incoronazione di Poppea" - Sergio Vartolo - Ed. Brilliant Classics, 2005 N.92752- P. Prosser (chitarra 5 ordini di corde)

"Guillaume Morlaye". Ed. P. Verany, 1994, n. PV794052 - F. Marincola (chitarra 4 ordini)

"Giovanni Battista Bassani: Balletti, Correnti, Gighe e Sarabande Op.1" - Ensemble Armonico Cimento Ed. TACTUS 2005 n TC642701 - R. Cascio (arciliuto) C. Stringhi (tiorba)  "Suite e sonate a traversiere e basso" - F. Tapella (tiorba). Ed. Ducale, 1991 n. CDL007
Pubblicazioni/Publications:  
(con M. Caffagni, T. Rizzi, S. Solari) Proposte per un documento di descrizione-catalogazione degli strumenti della famiglia del liuto, «Fonti musicali in Italia», VII (1993), pp. 112-124; pubblicato anche in «Bollettino della Società italiana del liuto», V (1995), n. 2, pp. 6-14 e n. 3, pp. 12-14  
Ricostruzione di una chitarra a quattro ordini di corde del XVI secolo, «Memorie scientifiche, giuridiche, letterarie», Ser. VIII, vol. XV, fasc. 1, Modena, Mucchi, 2012, pp. 115-131; pubblicato on line sul sito Internet La chitarra in Italia  
(con L. Frignani e T. Rizzi) La chitarra in Italia tra la fine del Settecento e l'inizio dell'Ottocento, Modena, LF Edizioni, 2015 [italian and english text]    
Anna Radice - Lutemaker
Via Mengoli, 11c; 40138 Bologna Italy
Tel. +39 3482924328 
E-mail: annaradice@tiscali.it